Avanti la prossima

cjt5id

“Non sono una donna a tua disposizione”

“Che significa?”

“Che non puoi giocare con i miei sentimenti come se fossero una X-Box”

“Io non gioco”

“Sì”

“No”

“Ti dico di sì”

“Ti dico di no”

“E allora perché vuoi uscire con me?”

“Forse perché me lo hai chiesto tu? Può essere?”

“Sì, ma perché hai detto sì, è questa la domanda?”

“Perché mi va”

“Tu non puoi fare le cose solo perché ti vanno”

“Ah no?”

“No”

“E invece sì”

“E invece no”

“E io ti dico di sì”

“E io ti dico di no”

“Va bene, allora dai non usciamo, non fa nulla”

“Ecco, lo vedi?”

“No, è troppo buio e sono senza lentine”

“Intendevo dire, lo vedi? Lo vedi che stai dimostrando che ho ragione?”

“In che senso?”

“Ti prendi gioco dei miei sentimenti”

“Marilenza, ma porcodiavolo, mi chiedi di uscire, ti dico di sì, chiedi perchè sì, ti dico di no, ora dici che ti prendo in giro…”

“Tu non dovevi dire di sì”

“Ed infatti alla fine ti ho detto di no”

“Ma neppure dovevi dire no”

“Beh…forse? Diciamo che forse ci vediamo?”

 

“Smettila. Tu mi prendi in giro”

“Ma perché ti sei fissata?”

“Perché mi dici “sì” solo perché credi di farmi contenta, ma in realtà io ti ho chiesto di uscire per vedere cosa rispondevi”

“E allora di che stiamo parlando, se nemmeno volevi chiedermi quello che mi hai chiesto? Ad ogni modo ho capito, non usciamo, okay”

“Sì ma anche adesso non sei sincero, dici di no perché io ti ho detto che non dovevi dire sì”

“Marilenza, tu non potrai mai essere la prima donna che….”

“Che…?”

“Che…”

“Che…??”

“… che mando affanculo, ma sei la prossima, ti giuro, sì”.

Advertisements