Scrivere è come vivere due volte

14657543_1688665841460798_2463397172564706679_n

Io amo la vita.

E amo le persone, che ne sono una delle più alte e complesse espressioni.

Le mie esperienze non sempre facili, la mia adolescenza trascorsa a osservare le lacrime nascoste di mia madre, e tutto il dolore di cui sono stato testimone tra amici e parenti vari, mi ha portato ad amare soprattutto le persone dalla vita incompleta, che lottano per quadrare i cerchi, che cadono e si rialzano e talvolta han tanto male che preferiscono strisciare per un po’, le persone sole, quelle con figli problematici, le persone che non sono riuscite a realizzarsi nel lavoro ma si alzano ogni mattina con la grinta per cercarlo ancora e ancora e ancora, le donne abbandonate, maltrattate, tradite o ignorate da chi vive loro accanto senza avere mai sfiorato i loro lati più veri, anche quelli un poco oscuri, le persone bizzarre, quelle che hanno paura anche di salutarmi perché nella loro vita hanno imparato a chiedere permesso e non alzare la voce mai, le persone silenziose, quelle che sognano in continuazione e si fanno in quattro per i sogni altrui, non avendo la possibilità di alimentare i propri.

E scrivere ha questo grande pregio per me: mi lascia a contatto intimo con le persone che io amo, anche dopo che sono andate via.

Nella scrittura io vivo due volte le loro vite, e dopo di me le vivranno anche dei perfetti sconosciuti che non sapranno nulla di me, ma tutto delle persone che ho amato.

Buona domenica belle persone!

Advertisements

33 thoughts on “Scrivere è come vivere due volte

    • Eco diceva anche un’altra cosa ancora più bella secondo me, che leggere è sperimentare una strana immortalità, per cui puoi andare indietro di migliaia di anni a Troia (sempre absit!), e poi avanti sulle rive di Macondo… e ancora più avanti nel futuro… senza muoversi dal divano 😀 Ciao Cris, due citazioni molto belle le tue (parlo di Eco e del proverbio latino!).

      Like

  1. Oggi ho comprato le sigarette. C’era scritto, ben grande, che il fumo rende ciechi. Dovrebbero scrivere sulle copertine dei libri che, la lettura, rafforza la vista. Ma non credo che lo faranno, altrimenti, come tu vivi due volte, dovrebbero pagare due volte la pensione a tanti tuoi lettori…
    Un caro saluto….

    Liked by 2 people

  2. L’amore che esterni verso le persone che hanno sicuramente più bisogno di affetto è bellissimo. Ami scrivere ed entrare in contatto con noi esseri virtuali e noi …. amiamo leggerti. Ciaoo e grazie per aver raddoppiato e mia vita 🙂

    Liked by 1 person

    • Ciao Bea! Sì, lo confesso, amo entrare in contatto con gli esseri virtuali, come li chiami tu! Amo scoprire che dietro il video ci sono reti intere… trilioni di cellule che mi parlano da una tastiera… un abbraccio!

      Liked by 1 person

  3. Leggerti mi rasserena, mi fa meditare, a volte di fa scompisciare dalle risatee a volte mi commuove.Oggi mi ha dato lo spunto per risolvere per il meglio un problema. Sai aprire tutte le porte del cuore.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s