Un anno di noi: Avvocatolo e Kalosf. Un colloquio tra amici

Non posso astenermi dal ri-bloggare l’intervista di Kalosf. Mi ha fatto una presentazione a dir poco commovente! Enjoy un uomo che è semplicemente un mito, di una sensibilità rara e di una serietà d’altri tempi.

kalosf

img_4574Lo conosciamo perchè rappresenta un caso estremo di capacità simbolica ed un concentrato di ironia incredibilmente sagace. Ne abbiamo letto i post, forse il suo libro. Ne leggiamo costantemente il cuore che anche quando narra apparenti assurdità, riesce sempre a darci la sensazione di essere avvolti in un abbraccio denso, corposo, vivo.
Avvocatolo non è un personaggio qualsiasi. E’ una contraddizione. Una sorta di misterioso amico che naviga il nostro cuore senza lasciare una scia, ma solo l’intenso profumo della spuma del mare, della cui leggerezza sembra fatto. Eppure di leggero, in Avvocatolo, non c’è nulla. Al contrario, c’è sostanza. C’è moltissima sostanza, che si traduce in emozioni, sentimenti, sovrapposizioni di immagini che rendono l’idea di una bellezza profonda ed in continua evoluzione, una sorta di viaggio di scoperta di un mondo che è sempre stato suo, ma del quale egli ogni giorno va impossessandosi per lasciare che esso…

View original post 639 more words

Advertisements

34 thoughts on “Un anno di noi: Avvocatolo e Kalosf. Un colloquio tra amici

  1. È bello che ci si riesca a conoscere così profondamente.
    È questo il bello di chi usa come si deve questo mezzo.
    Conoscere chi ci ‘interessa’ e intendo persone con cui abbiamo affinità senza barriere.
    Chissà avvo33 magari mi ti divento amica pure io.

    Stesso commento fatto anche da kalosf
    😁

    Liked by 1 person

  2. Ciao Avvocatolo!
    Sei una continua sorpresa.
    Che sei una persona fuori dal comune lo avevo capito da molto.
    O poco , dipende da come si misura il tempo.
    Io sono una persona istintiva, di quelle che si innamorano facilmente.
    E’ da definire la parola “facilmente”.
    Uomini e donne , indistintamente. Mi basta una parola diversa dal solito, un pensiero scritto a mano e non copiato, che subito vedo anche quello che non è scritto.
    Te sei tra quelle persone.
    mi sono innamorata di te per il tuo modo così originale e diretto che hai di esporti.
    Lo fai con grazia. Forse perchè sei stato cresciuto da due mamme?
    Un uomo che ama come ami tu, non è facile trovarlo.
    un uomo che sa vestire gli abiti di una donna non lo si trova dietro l’angolo, al massimo ci trovi Maurizio Costanzo.
    Di te mi colpisce sempre il momento in cui parli dell’amore per i tuoi figli.
    Lo fai senza vergogna. Certo , un papy mica si deve vergognare di esternare il suo amore per i suoi cuccioli. Eppure c’è chi lo fa volendo per forza apparire forte e dominante.
    Non sei questo.
    Sei un bel malloppo di cose, dall’ironia alla dolcezza è solo un passo.
    Una mappa , ecco si, sei una mappa di un mondo che tanti non hanno ancora visto, annusato, toccato. Poveri loro, ho solo commiserazione.
    Tutto questo per dirti che le cose a volte accadono e non c’è un motivo chiaro, o forse c’è e a me sfugge. ma del resto mi è sempre sfuggito qualcosa.
    Non sono ancora nata . Devo farmi le ossa, devo combattere con quell’amore che sboccia verso chi ha tanto amore da dare , tanti pensieri da condividere.
    Credo che la comunutà tutta, l’universo e oltre capisca quello che voglio dire.
    Non c’è comprensione senza amore per la vita.
    Tu ami la vita ed io ti comprendo. Ammiro la tua positività.
    Hai ancora molto da scrivere e molto da regalare.
    Tu ti regali e lo fai con estrema verità. la fisicità non ha importanza.
    E’ il tuo essere, l’essenza che emerge, la protagonista della scrittura.
    beh , insomma, ecco…. ti volevo semplicemente ringraziare.
    Un kalosf affettuoso a kalosf, impagabile “giornalista”.
    vento

    Liked by 1 person

    • Wow sei atterrata su questi lidi e hai spazzato tutto come vento! La più bella dichiarazione d’amore che abbia mai letto! Mi hai fatto venire i brividi… lo sai anche tu sei una persona che è entrata nel mio orizzonte mentale così, in un soffio, e ho la presunzione di aver intuito molto di te e del tuo amore per tua figlia senza bisogno di leggere molto. Un abbraccio e un bacione di quelli impertinenti!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s