Odio i romani (avvocani)

Gli avvocati ROMANI, tsk.

Gli strafottuti avvocani avvocati ROMANI me grattuggiano li cojoni.

E scusate per l’espressione volgare “avvocati romani”, col che intendo l’avvocato non solo nato, ma anche vissuto e cresciuto e pasciuto a Roma e che ivi continua imperterrito a vivere – senza mai smettere di vivere neppure un secondo per tutta la vita – e lavorare (lavorare?).

Li odio, inutile dirlo, sapete bene che sono capace di odiare amplissime fette di quella torta millefoglie (millefighe, in Scandinavia) che è la popolazione umana, sovraumana e sottoumana (DeaFortuna, Gregoracci, etc.).

Ma gli avvocati romani mi mandano ai matti.

Sanno tutto loro.

E’ inutile discutere.

A che serve cominciare una negoziazione con loro? tanto vale dire “scrivilo tu il contratto, anzi, guarda, scrivimi pure il mandato di assistenza del MIO cliente”.

Sanno davvero tutto.

Non solo nel loro campo oggettivamente, soggettivamente e geograficamente limitato.

NOSSIGNORE.

La loro onniscienza si estende anche e soprattutto a quei rami ontologici e geografici della conoscenza che tu credevi, erroneamente, di dominare e su cui ti illudevi di avere una qualche forma se non di esclusiva, quantomeno di superiorità, di preferenza.

Tipo, l’avvocato romano è capace di dare consigli a te, che a Milano ci vivi da 15 anni, su dove andare a mangiare nella tua città “na pajata che è ‘n burro e se scioglie n’ bocca come ‘n pompino sdentato“.

Anche se lui a Milano c’è stato solo in gita in 3° elementare (ingessato).

E’ capace di intavolare una discussione tesa a dimostrare – a un napoletano – come sia la vera pizza, che è (ma inutile davvero dirlo) quella romana.

Cioè quella fetecchia di pasta poco cresciuta e troppo cotta, con condimento di plastica bruciacchiata.

Si sentono sempre in dovere di enumerare i mille pregi della Città Eterna (e i pregi del loro andare in scooter, ovviamente Tmax 400cc testata ribassata e marmitta tamarroide, di cui a te frega una bega), il centro dell’Universo per loro, senza dubbio.

Non contento di enumerare i pregi della città dagli ingorghi stradali per l’apertura di un mediaworld, l’avvocato romano si profonde in un esame comparativo – subliminale – per contrasto con Milano. Tipo ti pone la classica domandosta (domanda fatta solo per darti lui la risposta), “che tempo fa” solo per poter dire “qui ci sono 180 gradi in più, ieri mi sono fatto er bagno ner Tevere“, anche se è gennaio e a Roma nevica e anche se, a dirla tutta, tanto varrebbe tuffarti a cufaniello in un altoforno per il titanio, se hai intenzione di bagnarti anche solo un’unghia nel Tevere.

E’ sempre lì a magnificarti i mille parchi, il verde, il clima, il costo della vita (peraltro altissimo), le fontane del Bernini (anche se è convinto che sia un collega di Pozzi Ginori), il “magnà” (turistico).

E se parla con un collega di Milano, deve sempre aggiungere in un qualche imprecisato punto della conversazione, una non sollecitata dichiarazione di impossibilità a vivere in quella “città di merda” che è Milano. Noblesse oblige.

Nun glie piace de fà a fila, e cerca ogni sotterfugio per inculare il prossimo in cancelleria: finti invalidi, donna incinta ad hoc salvafila, simulazione di svenimento, improbabili scuse accampate per chiedere il permesso di saltare la fila.

Gode delle sue furberie da quattro soldi, di cui mena vanto: rubare la connessione fastweb allo studio legale vicino, ottenere un rimborso spese fasullo, mettere a rimborso assicurativo i Rayban.

La parcella la spara sempre alle stelle.

La chiama “negoziazione”…barbonaggine, ecco cosa e’!

Ho visto parcelle passare in meno di 24 ore da 50.000Euro a 2.000Euro in nero, con promessa di futuri ingaggi.

Giuro, dovesse morire in questo istante…ah no, non posso giurare, è morto.

Quelle rare volte in cui tu, preso da impulso campanilista anche se vivi a Milano, ti azzardi ad esaltare un qualsiasi aspetto della città in cui vivi, tacciono.

Semplicemente, tacciono, senza fare alcun commento.

ROSICANO.

Come quando uno davanti a loro trova parcheggio.

L’avvocato romano è un rosicone.

Vive comparando la sua vita a quella degli altri, e ostenta autocompiacimento più di quanto in effetti si autocompiaccia (perchè l’avvocato romano si ama da morire e se potesse si staccherebbe le orecchie per metterle più vicine alla sua bocca) per il sol gusto e intento di far brillare per contrasto la sua vita.

Viola sistematicamente la privacy dei clienti raccontandoti tutti i loro aneddoti più comici, con tanto di nomi e cognomi, e se per caso non rammenta un nome, pur di non rischiare il rispetto involontario della privacy del cliente, è capace di tenerti mezz’ora col fiato sospeso (fiato di cipolla da digestio carbonarum) continuando a chiedersi e chiedere a terzi, rispettivamente: “coso, là, come cazzo se chiama, cosò, quello che la moglie spompinava il fratello, nun me viè er nome, mannaggia, coso, ao’ te ricordi coso come se cazzo se chiama? coso là...”, e tu aspetti che finisca il racconto di cui non ti frega una bega.

Il tutto urlato a voce cafonescamente alta, essendo convinto che vi sia una relazione proporzionale inversa tra distanza fisica e capacità di riproduzione sonora del telefono, ragion per cui URLA in un crescendo se parla con Milano, Trezz-ano, San Giuli-ano, o Bolz-ano… e a proposito è un autentico feticista del culo.

Per l’avvocato romano la matrice dei rischi è tutta un “ce se possono inculà”, “glielo mettemo ar culo”, “c’hanno fatto er culo”, “ce vole na botta de culo”, “è simpatico come ‘n dito ‘ar culo”, e via inculando e discorrendo.

Esagera ogni più minuto dettaglio all’inverosimile sia nei racconti stile libero ma anche nelle comparse e diffide, stile Verdone in Un sacco Bello, avete presente tipo “mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana“?.

Non so quante volte ho letto diffide in cui si minacciavano azioni penali e istanze di fallimento, per non aver pagato una bolletta del telefono.

Se si potesse definire l’avvocato romano in una parola, io opterei per la parola “carbonaro” o “cacio”. E se fossi romano subito me la rimangerei questa parola.
O magari potremmo provare a definirlo AvvoGanzo o AvvoGonzo

Advertisements

266 thoughts on “Odio i romani (avvocani)

  1. Questa la stampo e la incornicio, giuro!
    Perché sono mica così solo gli avvocati…
    Qualcuno dice: Roma è bella, peccato ci siano i romani…
    Prima che qlcn si incazzi, ho vissuto sette anni nella città eterna. Pessima scelta col senno di poi.
    Città però che mi è rimasta nel cuore… 😉

    Liked by 1 person

  2. Anni fa feci un incidente in auto,mi rivolsi a un avvocatessa romana (qui a Milano) che chiese il 20% di parcella all’assicurazione…al che il liquidatore le disse “avvocato il 20% manco a napoli lo chiedono”… Avvocatè e liquidatò..sit a sfaccimm ra gent!

    Liked by 1 person

  3. Anche se non sono avvocato, non posso non spezzare una lancia a favore degli “avvocani” romani. A parte il fatto che il 99% degli esercitanti nel settore giustizia a Roma è di importazione meridionale. Ma Roma ha una caratteristica unica, ha le braccia larghissime, e da dovunque tu provenga finché stai a Roma sei romano a tutti gli effetti. Hai scritto molte cose verosimili tranne una, che è l’avvocano(?) romano a rosicà… ma quando mai? Esempio, trovamene uno che rinuncia na sera ad’annasse a divertì pe passalla su internet a sparlà dei colleghi de artre città… ahahahah 😛
    L’arte del divertirsi è romana. Punto! C’hai da stacce… 🙂

    Like

    • Sulle braccia larghissime concordo…in effetti persino i Bolzanesi assumono accento romano dopo un po’ che stai a Roma dove devi fa fa a fila pure se tieni n’infarto (cit. Da Questione di Cuore). Cestocci sull’arte del divertirsi e PARLARE E VANTARE col mondo intero dei suoi divertimenti…ma sul rosicare te devi stare! Fidati rosica l’avvocano romano rosicaaaaa

      Liked by 1 person

      • ecco, sui pronto(molto poco) soccorso c’hai ragione… ne so qualcosa ohibò 😦
        Sul divertimento testimonio personalmente, niente chiacchiere; dodici anni a far divertire la gente. Ed è un fatto che nessun extra-romano torna a casa senza nostalgia 🙂

        Liked by 1 person

      • Quando per divertente si intende portare litri e litri di alcool. Si, sono una spanna avanti ‘sti romani.

        Like

    • Ed ecco il romano sparacazzate di turno pronto a difendere colei che gli diede i natali (ops… So che significa, sto studiando l’italiano con un insegnante in gamba). I romani “rosicano” eccome e non solo gli avvocani.
      Qui apro e chiudo per non imbrattare il post di un amico.

      Avvo, attendo quello sui milanesiiiii. Così magari ci si fa TUTTI una risata in più.

      Like

      • Azzzz Equilibrista è romano de roma…scoop per me! Pensavo fosse nato in un cimitero mauauauau (noi si scherzaaaaa eh equilibrì…si scherza sulle foto del tuo blog 😉

        Liked by 1 person

      • non è mai bello sputare nel piatto dove si è mangiato di gusto… ed i tuoi amici ed ex colleghi romani non sarebbero contenti di leggere quel che scrivi… 🙂
        e poi, chi è che spara cazzate?


        manca la sottoscrizione al canale di romanità per romani, se serve l’aggiungo eh… ahahahah 😀

        Liked by 3 people

      • Aliceeee boooonaaa booonaaa (no non te sto a tacchinà dico statte boooonaaaa karma karma! Che voi due vi azzuffate….ce lo so che vi azzuffate…fate finta de stavve tranqui e scialli e poi ZAAAAACCCC 😂

        Liked by 1 person

      • Ahahahah avvo, se tu non fossi già felicemente sposato lo farei io…
        Ok ok. Mi fermo qui.
        Però capisci da te cazzo… Ahahahah :-*

        Liked by 1 person

      • Testina, inutile che provochi… Di Roma ho parlato bene, sono certi romani a fare pena. (238 giorni fa…)
        Vedo che continui a non avere proprio un cazzo da fare eh? Qui becchi male caro, non è terreno a te fertile. Torna a casina tua.

        Ps. Scusa avvo, ma qui un decerebrato posta vecchi miei scritti. Ma non sono incazzata, giuro.

        Like

      • Tu stai aspettando con ansia il pom…. Pino. E fattelo mandare in privato no?

        Like

      • Fallo allora, hai ragione tu.
        Sticaxxi come direbbero loro. Tanto chi deve sapere sa.

        Like

      • No cara io non cancello di default nulla. Solo se uno insultato si risente e mi chiede io devo cancellare o modificare. Sta a lui chiederlo, da parte mia lo sai che ti lovvo sempre 😉

        Like

      • a) ho commentato un post di avvocatolo, non sapevo fosse diventato un blog in comune b) ho risposto ad un insulto gratuito e continui ancora. Sono io a provocare? Non ti avevo proprio coperto, e nonostante ti sia introdotta a forza e malamente nella conversazione ti ho risposto con garbo ed ironia (ma soprattutto con le tue stesse parole) 🙂
        cmq visto che ora evidentemente la padrona di casa qui sei te, eviterò di “calpestare” le aiuole fiorite di un “amico”, come mi era concesso fare fino a qualche settimana fa. Stai serena 🙂

        Liked by 2 people

      • Ue ue ue non diciamo strunzat. Qui l’unica padrona dell’universo è Misstresso! Se ti senti offeso dal commento fammelo sapere e se vuoi lo cancello. Ho già detto ad Alice che consento tutto tranne l’insulto diretto. Cioè anche quello è consentito ma solo se il destinatario non mi chiede di cancellare. Quindi famme sape che devo fà con quei commenti.

        Liked by 2 people

      • Ti veste bene l’abito della vittima… Una volta lo portavo pure io.
        No, figurati, se smetti di commentare a causa mia, avvo poi non mi ama più…

        Anzi, ti chiedo scusa. Mi ero ripromessa di tacere il giorno in cui saresti ricomparso e chiedo scusa anche ad Avvo.
        Ma quando per mesi sei insultata in ogni modo (anche da chi nemmeno conosce la tua faccia) purtroppo la tentazione è dura da tenere a freno.

        Liked by 1 person

      • ahem… non mi abbasserò, per rispetto dell’interessata, all’indecenza di pubblicare il tuo post “BLOG PRIVATO” interamente dedicato alla denigrazione e all’insulto della persona, che all’epoca non sapeva nemmeno della tua esistenza, che oggi si permette(a buon diritto) di esprimere opinioni sul tuo conto. Gliene hai data tu stessa ampia giustificazione 😉
        disse tanto tempo fa un saggio ometto: “Non giudicare e non sarai giudicato!” ovvero, “Chi la fa l’ aspetti”… ho una collezione di insulti confezionata da te in onore dei miei Amici(conosciuti e non), da far impallidire (^_-)
        Ci tengo inoltre a sottolineare nuovamente che, tra tanti difetti, non ho quello di chiacchierare a vanvera; ogni cosa che affermo è sempre documentata e dimostrabile. Quindi, non saprei, la verità è un insulto? Questa mi giunge nuova, e FORSE(ahahahah) non poteva proferirla altri che un artista della bugia e dell’intortamento(nonché del vittimismo) a scopo utilitaristico. Sempre pronto a dimostrare anche questa affermazione ovviamente… con tanto di testimoni in carne ed ossa ed obbrobbri scritti di tuo pugno: scripta manent, cara Dori 😛

        ps: qualcuno mi ha parlato del rifarsi una vita, beh io ho provveduto più che felicemente già da un anno… nonostante le “interferenze” di “qualcuno” che non riesce a farsene una ragione 😛
        vivi e lascia vivere… non stuzzicare e non avrai fastidi da parte mia(come è sempre stato daltronde)
        bene, il lavatoio chiude… ahahahah

        Liked by 1 person

      • Avvo lascia perdere, che se qui parte la guerra mooooolte persone perdono la testa. Fisicamente.

        Like

      • Bene.
        Anche perché da questo momento in poi, per rottura di coglioni taccio. Non ho bisogno di aggiungere minacce a minacce, tutti già sanno ciò che devono e di sicuro non sto a difendermi da cose che non mi sfiorano.
        E ti dirò di più, mi vado a passare i miei tanto attesi giorni con un uomo intelligente. Che ne ho bisogno.

        Ps. Il famoso post a cui si riferisce, è ancora al suo posto quindi voi che avete l’accesso potete toccare con mano la mia cattiveria verso l’innocente donzella. Le altre amicizie che porta a testimoniare, io le lascerei dove sono a badare i cuccioli di casa. Ri Amen.

        Like

      • Tu infatti sei un UOMO. Altri credono di esserlo solo perché hanno una roba che penzola tra le gambe.
        Un abisso…

        Like

      • Alice bella, alicetta cara
        te ho mandato subito una richiesta de accesso ar blogghe tuo
        ché a me me piace un freco de impicciamme de li cazzi (storie) alltrui

        Like

      • Siete in pochissimi ad avere l’accesso, faccio presto a scoprirlo. Qualche post e si svela 😉

        Like

      • già gli avvocati sono una brutta razza…in più qui sono milanesi, razzisti e invidiosi…il peggio del peggio.
        Meno male che già qualcun altro t’ha messa a posto, com’era inevitabile…

        Liked by 2 people

      • Ma dai? Lontano un kilometro… Tra centinaia di commenti proprio questo ha colpito ad una new entry. Peccato che la trippa per i gatti sia finita da un po’.

        Liked by 1 person

  4. ebbbravo…;)) ma certe locuzioni che hai usato , mi pare ancora di sentirli parlare…vicini d’ombrellone me ne capitano tanti…so simpatici però daje va!!! Solo che secondo me portano un pò tutti l’amplifon..urlano, se sentono padroni der monno, anvedii ao’…col fatto che Roma era caput mundi, ma dateve ‘na regolata, sgasatevi no??che è ora…..
    .tu mi crei dei flashback nella testa coi tuoi scritti….Ti racconto ..Avevo 13 anni, in gita scolastica all’Eur…cheidiamo dove sia la toilette…ci rispondono du stronzetti i padroni del bar…”:”er marciapiede”..eccolo qua…..
    .ho fatto il sunto del tuo post…;)))

    Liked by 2 people

    • Hahahaha ahhah er marciapiede! Che gonzi! Eh sì la storia di Caput Mundi la tirano sempre in mezzo anche se non sanno nulla di periodo imperiale e repubblicano chè altrimenti se stereeeebero zitti e mosca 😂

      Liked by 1 person

      • Ma seriooooo…non la sanno no…ci metto la mano sul fuoco…ed ora mi fai ripensare a Muzio Scevola…ahaha…vedi un pò se sanno chi sia…ignoranti come capre…..ho tastato con mano..aridaiieeee con sta mano!!!…ma non solo i romani….acc….taccio…poi mi pigliano per saccente…ma ‘mpo’ de storia bispgna pur conoscerla no? … però l’arroganza poi la sfoderano comunque….come dire…chi poco sa presto parla….buondì avvocatolo!

        Liked by 1 person

      • mauaua…sarebbe? poco ferrata in nuove onomatopee….comunque sia…ogni mondo è paese ed anche chi lo abita..ma ‘sto paese lo stanno proprio a rovina’, pensa un pò….è la sete de’ denaro nelle tascacce proprie..però ora vado proprio fuori post e fuori posto…coi pensieri sempre infervoriti nella zucca….pardon! ;))

        Liked by 1 person

      • No perché. ..qui non c’è alcun divieto di Off Topic e tra l’altro quel che dici tutto è fuorché fuori tema…su Roma come sul resto di Italia il magna magna ci ha davvero rovinati. Noi che abbiamo industria manifattura design materie prime coste per centinaia di km mari stupendi musei etc etc…e come cazz è possibile che stiamo messi quasi ai livelli della Grecia? Magna magna ce rimane solo osso….

        Liked by 1 person

      • acci se è vero..ma questo bello e ahinoi veritiero scrivere lo stanno capendo gli italini azz…che stanno passivamente a guardare su ‘sto palcoscenico sgangherato che tracolla e se ne sbattoni i……?? e a noi in America ci dicono che siamo “Italiani, spaghetti e mandolinooooooo”pe fatte capì la stima che hanno nei nostri riguardi…e sai cosa penso io nel mio piccolo essere ..??che siamo un popolo, e voglio aggiungere “siamo” un popolino che s’informa poco , se ne frega di sentire come vanno le cose in politica, che no n va a votare …che vede le fiction in tv , l’isola dei famosi che non legge…e che aspetta il miracolo……..passo e chiudo e scusa…ma resta sempre un misero sfogo….però mi spiace per mia figlia e per le nuove generazioni…acci se mi spiace….

        Liked by 1 person

  5. A trucido! Te devi rassegnaaaa! Per dirla come il marchese del Grillo, noi semo noi e tutti gli altri nun sono un cazzo …
    Però è vero che sono un pò fanatici, prendi per esempio quel tipo romano che discuteva col tipo di Venezia e gli diceva: “noi a Roma c’avemo er Colosseo, c’avemo li Fori imperiali, c’avemo l’altare della Patria, c’avemo Piazza di Spagna … e voi?” L’altro tranquillo risponde: “noi poareti a Venezia ciavemo … ciavemo… c’avevo … ciavemo …
    p.s. ciavemo voce del verbo ciavar cioè trombare

    Liked by 3 people

      • eh heheheh!!!!! dillo dillo pubblicamente cosa faiiiii…. daiiiiii!!!!!! e poi che c’hai da ridì sulla pizza???? a casa lotto sempre per la pizza… loro che vogliono quella vostra e io quella nostra… guarda se puire qui da avvocatolo devo faticà…

        Liked by 1 person

      • Allo chiariamo che la pizza napoletana non è meglio di quella romana. È come dire che la Tour Eiffel di Parigi è meglio della Tour Eiffel di Boston. Semplicemente a Boston NON C’È NESSUNA STRACAZZO DI TOUR EIFFEL. Afferrato il concetto?😒

        Liked by 1 person

      • MA BRUTTO AVVOCATOLACCIO…!!!!!!! ups, scusa, non m’ero accorta che strillavo… ma noi romanacci sa…. mo faccio un casino… te butto all’aria tutte le pagine der blog… attento avvocatoluccio attento….. ma poi guarda che la tour eiffel ce l’abbiamo pure noi… anzi: l’abbiamo inventata noi… ma voi mette na pizzarella scrocchiarella… invece de quella moscia e cicciona de quella vostra

        Liked by 1 person

      • AHHJHHHH AHHHHH L’INSULTO DIRETTO ALLA SIGNORA VESTITA DI PUMMAROLA LA PIIIIIZAAAAA MO’ TE PIJO A PIZZE ‘N FACFIA A NFAMONAAAA A NFAMONAAA SI FORTUNATA CHE LAMICI ME STANNO A TENÈ LASSATEMEEEE LASSAAAAATEMEEE LAGGIA ACCIRRRRR

        Like

      • te stanno a tenèèèèèèèèèèè…. amici suoiiiii tenetelo tenetelo che arrivo e je do un mozzicooooooo!!!!!!!!! o te tiro na scarpa, che dato che porto 42 fa maleeeeeeee!!!!!!!!!! e poi la voi ritirà sta panzona????? e nnamo no…. senti guarda che te butto ner tevere sa… e è na minaccia brutta brutta che poi te tocca pure disinfettatte….

        Liked by 1 person

      • e allora me poi pure prestà le scarpe…. e io se vuoi ti presto le mie,… ne un paio proprio carucce con bei taccotti… te immagino proprio…. vedi che allora in fondo in fondo sotto al parruccone me voj pure bene…. ma che me fai dìììììì….. e se fossi avvocatola pure io….. io la cito in giudizio col massimo della penna… ups della pena….. e passo pure la ruspa o la raspa…. aliceeeeeeeeeeeee! sai che l’amico tuo gigi ha detto che te dovemo regalà na farciatrice???

        Like

      • Ps e cmq la mia panza sta per andare on air su colpoditacco.me mauauauaua occhio che potrebbe volare er pallone eh da dentro er monitor non accendere se non hai prima tolto caffè dalla scrivania e fatto i panni in lavatrice 😂

        Like

      • ma va……!!!!!!! ma com’è?????? ho appena scoperto quella gran tocca di colpo di tacco (hai visto che scarpe rosse, quella sulle scarpe è invidiola!) sai che se la leggo faccio un figurone con amici e cognati a rivendere ciò che leggo???? già l’ho ringraziata…!!!! senti non mette in mezzo alla panza per ditogliermi dagli insulti….. ecco ho scritto ditogliermi… già me sto a ammmoooozionnnàààà….. aspè che metto al sicuro il coniglietto nero…. oggi però sto al lavoro… e il caffè me lo fa il bar!!!!!! mica me deluderaiiiii ce deve stà il panzone…!!!!

        Liked by 1 person

      • ar colosseooooo dicevi, vero??????? hihihi!!!!! vedi che sempre a roma devi tornààààà!!!!!!! nun me fa vedè muscolacci perchè nun te seguo più…. anzi, te continuo a seguì ma pe pijatte e menatte…!!!!!

        Like

      • senti brutto panzone infingardo….!!!! ma la panza dove sta??????? il caffè è uscito de fora pure al bar…!!! hihihi!!!! guarda che a ritirà e non respirà poi diventi tutto rosso…. poi sei brutto tutto rosso sai…. e poi lo conosco il trucchetto dello scopettone che regge il tegamino sa…

        Liked by 1 person

      • senti brutto avvocatolo nordista del sud…. mo d’a peggio specie…. e se fossi pure avvocatola?????? e poi per i romani te potevi sprecà de più coi tag…. sono delusa…!

        Liked by 1 person

      • Ahhahaha ahahahahahaha lo sai che ci ho pensatom..ho detto ma fai che metto un solo tag…poi ho detto maddai chi vuoi che rimanga deluso da 1 solo tag ahhahahha sei un MITO…. (unicorno? Mauauauaua)

        Like

      • c’hai pensatom? con l’atom???? ma scusa poi dovevi risparmià proprio sui romani??????? guarda che te sbatto in testa il tegamino, sa… te scervelli sempre e poi su di noi cari e fini romanetti ti sei afflosciato… bahhhhh ma poi che vuol dire il secondo? (ti anticipo, secondo non è primo… blabla…) non so la mitologia e gli scritti filosofali, come la pietra di herry potter che nanche sopporto tanto…. SEI UN MIIIIIIITO SEI UN MIIIIIITO PER… no aspè, non è una dedica, cantavo solo gli 883… e poi che vuol dir unicorno???? guarda che l’ommo mio è fedele, sa!!!!!

        Like

      • er coraggio????? mamma mia, te ne serve tannnntooooo…. dai che ti tengo la manina!!!!! hihihihi!!!!!! e l’iconcina non so qual’è, quindi se mi insulti con le icone non lo saprò mai…. posso andà a vedè sul tuo blog però…!

        Liked by 1 person

      • a seeeeeee…. ma nun saranno le icone mie che je stanno antipatiche le tue??? ma guarda che avvocatoli che se conoscono su sti marciapiedi… che tra l’altro ci sono solo a roma, come le fontanelle e pure i sampietrini, o sanpietrini… fà mpo come te pare….

        Like

      • ma che stai a dì, a torino ce stanno solo le streghe….. attento che coi tacchi sui sanpietrini te fai male…… sai come rido…!!!! ma dimme mpo chi te stava a regge che poi li ringrazio?????? preferisci ruspa o raspa????’ ahhhhhhh ggggggg se t’acchiappo te faccio sentì le unghie sulla lavagna….!!!!! hihihi

        Like

  6. … niente…. io ci provo a fare commenti… non riesco…
    sarà che il mondo intero mi piace e mi fa schifo in quasi uguale misura….
    poi i posti vacanzieri-turistici, e la gente che c’è, mi piacciono sempre… e io mi sento turista anche a casa dei miei… 🙂

    Liked by 1 person

  7. Standing ovation per Avvo 😀
    e vogliamo parlare del fatto che “er meglio viaggio, gita, magnata fuori porta” è solo la loro? INSOPPORTABILI…meno male che con tutti i filippini che ce sono si stanno a mescolà
    fascisti de merda lo vogliamo dire? assassini di curva lo vogliamo dire?
    si vede che li adoro proprio i romani avv o non.
    avevano l’impero e se son venduti pe na trippa…

    Liked by 1 person

  8. Ehm…e mò che te devo dì? Prima di tutto non confondiamo la cacca (a te cara) con la cioccolata…se non sbaglio il topic del post sono gli avvocati romani e non i romani in generale. Io a Roma ci ho vissuto tre anni e ci ho lasciato un pezzo de core…ho amici fantastici ma gli avvocati…bè su quelli hai ragione da vendere. Pensa che una volta, in un’udienza GUP con un giudice superdisinistra che non amava sedere al centro ed è arrivato portandosi i fascicoli sottobraccio…un avvocato romano superabbronzato in abito attillato, capello lungo impomatato e con i pantaloni da pescatore di vongole al polpaccio si avvicina, lo prende sottobraccio scambiandolo per il cancelliere e gli fa: “Ahò, me sai dì a che ora arriva er giudice?” E lui: “Il giudice è già arrivato”…non abbiamo fatto in tempo a fermarlo ma avessi visto la faccia in technicolor che ha fatto…ahahahahahaha qui stiamo ancora ridendo…

    Liked by 1 person

  9. Dopo l’avvonapo le bastonate le prende l’avvocano o avogonzo.
    Oh! non porti rispetto per chi vive all’ombra del cupolone 😀
    Roma non sarebbe male da visitare come turista, sperando che non ti cavino anche la seconda pelle, peccato, come ha detto qualcuno ci siano i romani e qualche altro soggetto.

    Liked by 1 person

  10. Mi sa che nun ce l’ai solo co l’avvocatti…bhe sò romana, dalla testa ai piedi e malgrado qualcuno ha detto che Roma sarà (è) bella, i romani….allora cge devofa? Devo dare forfè da stò blog o posso ancora fare incursioni continuando a pensà che li romani a me me piaciono? (e non perchè so romana…chi non lo è nun pò capì de che parlo..)
    Avvocati per fortuna nu me so serviti, nu li conosco e nu me n’teressa.
    T’abbraccio, ahimè, alla romana, con passione.

    Liked by 1 person

    • Ahahah Fulviaaaa ma è un post ischerzo! Ho già pubblicato post in cui dichiaro di odiare i napoletani e i francesi e ne farò altri…tutti un poco per prenderci poco sul serio 😉 Persino cippe’s ha la tua stessa malattia ed è una sbomballata che campeggia in homepage 😉

      Like

  11. Classico scritto pieno di acredine, invidia e rimorsi di un qualcuno palesemente dimostratosi incapace di farsi apprezzare, inadatto all’adattarsi. Poi condito dalla pessima e malcelata volontà di far passare il tutto per un gioco rivolto solo ad una categoria…il quale ovviamente non è.
    Un guazzabuglio di stronzate e luoghi comuni come solo i polentoni sanno fare…i polentoni e gli idioti.
    Cosa che spesso coincide.
    Scrivi razzismo verso i napoletani, verso i romani…e la verità , però, la sai qual è…tu e quelle 4 sgallettate votalega che ti porti dietro…che chiamano uomo te perché uomini veri le hanno rifiutate prima e a ben donde, ed ora devono trovare un appoggio al loro odio represso.
    5 anni che sto in lombardia..che frequento Milano…mai vista tanta infelicità ed immondizia umana in una sola città…si, la metro funziona bene..e poi?
    E poi il nulla. Lo stesso delle vostre menti bacate.
    Ciò che si dice degli avvocati è vero…ciò che si dice delle donne e dei milanesi anche, soprattutto quando coincidono (la famosa facilità delle donne nordiche…sperimentata, tra l’altro…scopate me le sono scopate, sposate, fidanzate…puttane, insomma).
    Ma se odi gli altri e stai bene solo a casa tua perché le donne fuori da lì non te la danno (che poi la danno a tutti…o forse solo ai “terroni”?) e i tuoi simili in altri luoghi si godono la vita più di te…per te ho la brutta notizia che non hai capito un cazzo.
    Che poi forse è pure meglio…soggetti così è bene che stiano e restino dove non fanno danni…a casa loro.
    Se poi qualche alluvione ci fa il favore di spazzare via la pianura padana intera…allora deo gratias, solo razzisti in meno.
    Sto a rosicà, dici? Forse…ma hai cominciato te, e parecchio; pensa che io sono solo 1…dei molti che invece di stare su un blog di merda a scrivere cattiverie sugli altri…si godono la vita, provocando l’invidia di chi non ha altro da fare se non rodersi il fegato per non essere al passo.
    Ah già, per goderti la vita devi stare in un posto che te lo permette.
    C’avete solo la nebbia? No dai…c’avete pure le puttane e la metro che funziona, oh, vòi mette.
    Addio idiota.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s