Io, io che sono diverso, almeno io, nell’Universo (tranne te)

Dopo avervi rivelato di avere gocce di sangue d’Africa nelle vene, dopo avervi insomma aperto il mio cuore confessandovi d’essere un poco figlio dell’Africa (aggiungendo quindi una preziosa informazione all’intuizione già in vostro possesso circa il mio essere, in fondo, un briciolo anche figlio di bottana), dopo aver ammesso di avere pregiudizi su pregiudizi, è giunto il momento di ammettere modestamente che io sono il migliore avvocato di tutti i tempi.

Ciascun avvocato è convinto, in cuor suo, di essere il migliore avvocato del proprio studio, della propria città, nonché dei pianeti del sistema solare, galassie limitrofe e provincia (incluse le galassie denuclearizzate).

Mi rendo conto che il mio rappresenta un pregiudizio sugli avvocati, essendo la mia convinzione basata su un’estensione all’intera categoria della mia opinione formatasi, negli anni, solo su alcuni avvocati, quelli che ho conosciuto di persona, che sono statisticamente pressoché irrilevanti (e peraltro non li ho conosciuti neppure troppo bene, a ben vedere).

Del resto è esattamente così che deve funzionare un pregiudizio.

Ciascun avvocato, mi preme aggiungere, è convinto A TORTO di essere il migliore avvocato che sia mai esistito dai tempi del big bang (e oltre, secondo le recenti teorie quantistiche, recenti rispetto all’età di Pippo Baudo, voglio dire).

Io sono l’eccezione alla suddetta regola, ovviamente.

Infatti, io non sono convinto a torto di essere il migliore, ma sono convinto di essere il migliore A RAGIONE.

Anche tutti gli altri avvocati sono convinti di esser convinti a ragione di essere i migliori, ma loro hanno torto, io ho ragione, è questa la differenza fondamentale tra me e loro.

Del resto nessuno di loro ha mai scritto o detto che io, a differenza loro, sono convinto a torto di esser il migliore, mentre io ho appena messo nero su bianco l’affermazione opposta.

La circostanza che il mio auto-apprezzamento sia condiviso solo da me e da mia nonna è la riprova migliore di quanto affermo.

Infatti, al mondo non esiste altro animale, all’infuori di noi due, che abbia una conoscenza così approfondita del sottoscritto.

Tornando al resto dell’avvocatura dell’Emisfero Universale (tranne me), ogni volta che un avvocato commenta un contratto redatto da un collega, il giudizio più delicato che possa emettere è “è scritto col culo”.

Anche a me capita di commentare così, ma nel mio caso, ovviamente, il mio commento è giustificato, nel resto dei casi, ovviamente, no.

Gli avvocati hanno anche altre sublimi qualità, bisogna ammetterlo.

Sono, ad esempio, vanitosi ed egocentrici.

Io, invece, non sono né vanitoso né egocentrico, infatti non mi sono mai lamentato del fatto che se tutti gli altri avvocati della Nube di Oort e Ammassi Aperti limitrofi fossero meno vanitosi e più modesti dovrebbero riservare tutta la loro ammirazione e attenzione a me, che sono il più affascinante nonché il migliore avvocato che abbia mai calcato la crosta terrestre dai tempi di Adamo, Eva, Caino e Abele (qualcuno mi spiegherà prima o poi da quella famiglia come si è arrivati, per dire, a Enea, poi uno dice “Porca Eva”…ma ve lo immaginate, già che siamo in questa parentesi, che sarebbe successo se Eva avesse mozzicato un Cocomero di Bari o una Muzzarella di Aversa anzichè la mela che poi -essendo il Paradiso nell’Emisfero Celeste del Nord – era una mela di quelle tipo Esselunga che non sapEno di niente? Di sicuro, non se ne sarebbe pentita, Eva, ma soprattutto chillu baccalà di Adamo si sarebbe salvato perchè Eva col cacchio che ci lasciava metà cocomero o mezza Zizzona di Battipaglia, per dire, e per mangiare. Non ce la vedo proprio Eva che dice “Adà, vuo’ da’ ‘na capata?” alla Muzzarella, no no no, si sarebbe ben guardata dal fare come tutte le femmine fanno a ristorante “tu prendi questo io prendo quello poi facciamo a metà“, condannandoti per sempre a un demì-magnè. E permettetemi di aggiungere che nè è valsa la pena perdere l’Eden se per quel mozzico a quella mela slavata ci siamo guadagnati il diritto di peccare di gola con Muzzarelle, Pane cafone, Puparuoli mbuttunati, Raù, Tracchiulelle, Sfugliatelle, Babbà et affini).

Ancora, sono irascibili in sommo grado.

E non potete sapere quanto mi manda in bestia la loro irascibilità, guardate, proprio mi fa incazzare che ADESSO SPACCO QUESTA CAZZO DI TASTIERA SE SOLO CI PENSO PORCAMIGNOTTA STURMTRUPPENMIGNOTTEN.

Continuando nel catalogo dei pregi degli avvocati, tutti loro, ad eccezione mia, sono inaffidabili.

Riuscire a mantenere un appuntamento preciso, sia solo telefonico, con un avvocato è un’impresa immane.

Hanno sempre una conference che si è prolungata oltre il previsto, un closing dell’ultimo minuto, una riunione posteriore al vostro appuntamento ma di importanza maggiore, un ritardo dell’aereo anche se vengono da Cinisello Balsamo. Insomma, hanno sempre una giustificazione alla loro inaffidabilità che appare icto oculi una banale quanto fasulla scusa.

Io, invece, ho sempre giustificazioni vere, o almeno me ne invento sempre di credibili (es. sono incappato in un varco spazio-temporale, il millennium bug del 2000 mi ha resettato l’orologio della sveglia, sto’ ancora sintonizzato sul fuso orario di Nettuno, il grande Coniglio mi ha detto di fare tardi, etc.).

Poi, sono sempre talmente assorti nei loro pensieri che non ti danno mai ascolto e cambiano pensiero come se niente fosse. Non si accorgerebbero neppure se Cristo scendesse di nuovo sulla terra a andasse a bussare al loro citofono (secondo me se Cristo non riscende non è tanto per la Croce, quanto per i panettoni scadenti, sentite a me o, re melius perpensa, può esse che non ci funziona manco a lui il citofono). Io me ne accorgerei subito, non fosse altro perché non ho un citofono e se quindi questo suonasse…dunque dicevo che un’altra peculiarità che mi distingue dal resto degli avvocati è che loro, a differenza mia, sono sempre attaccati al blackberry; lo so perché mi tocca rispondere continuamente in tempo reale alle loro e-mail, anche di notte, dal mio blackberry.

Ma la loro caratteristica peggiore, è l’intolleranza ai difetti degli altri avvocati.

E’ un loro difetto che, francamente, trovo assolutamente intollerabile.

Advertisements

197 thoughts on “Io, io che sono diverso, almeno io, nell’Universo (tranne te)

  1. Io di avvocati e avvocate ne ho conosciuti parecchi, con uno sono stata anche fidanzata (uno degli uomini più bugiardi che io abbia mai incontrato nella mia vita), e devo dire che la tua disanima rispecchia a pieno la categoria 😉😉

    Liked by 1 person

  2. Io mi sono fermata alla zizzona di Battiglia e sto ancora sbavando ricordando i bell tiemp e na vota, quando la zizzona splendea nei piatti miei ridenti e fuggitivi ( nel senso che finivano presto ) e tu lieto et pensoso il limitar di prosciutto crudo finivi…

    Avvoca ti sei descritto troppo bene assai. Ma taaaanto taaanto beeeeene saaaaai. Sto ancora aspettando che mi chiami, stai ancora closing in to cess?

    Liked by 1 person

  3. 😂😂😂😂😂😂😂😂😂 ti hanno dato del gobbo juventino…. 😂 😂 😂 chi di gobbo ferisce di gobbo (alla parmigiana) perisce 😂😂😂😂😂😂😂

    Like

  4. Qualunque cosa sappia dovunque io vada sono vincolato dal segreto cliente-avvocato, sono più o meno come…no è meglio dire che sono esattamente come una nave con un carico che non raggiungerà mai nessun porto e, finché io sarò vivo, quella nave sarà sempre al largo. “Il socio”

    Liked by 1 person

  5. Avvoca’, non credere che per dire “ndundi'” ci vuole una certa intonazione (e uff, non lo sento da una vita. Ma solo perché a Roma non si usa!).

    Ok assodato che sei il migliore, ma che tipo di avvocato sei? Pen-alista?

    (e scusa ma faccio la stessa battuta idiota anche ai miei colleghi anal-isti!)

    Liked by 1 person

    • ahhahaha non mi dire che pure tu sei una PISIcologa? Qua già sono in 3 che mi in-seguono ahahha sto propriovito a ploblema fisso! Gomunque checchè ne dica la mia foto dell’avatar, sono un aBBOcato serio, di quelli che fanno consulenza alle multiNascional, robba tipo fusioni, scissioni, esplosioni et similia, diciamo corporate (in mens insana corporate strano).

      Liked by 1 person

      • hahaha auà nci steng a capì cchù nint me so ndundì mauauau mauauaua analisti finanziari li mortè de li mortè! Di quelli che quando una società è fallita da due anni ci mettono due anni per dire che “potrebbe profilarsi, ma anche no, un disequilibrio finanziario dovuto ad un rapporto PFN/Equity non del tutto ordinario”??? Ti lovvo già

        Liked by 1 person

      • ps ma perchè se clicco su “wannabefiga” (ahhaha ci ho messo un po’ a capirne il senso…leggevo wannabe tutt’attacato mauau) se clicco dico perchè non mi apre il tuo bloggghe???

        Like

  6. Tenendo presente che gli avvocati sono i più grandi cacciaballe della storia dell’umanità, persino più dei politici visto che la maggior parte poi lo diventano pure, non ho nessun dubbio nel credere che tu sia il più grande cacciaballe dell’Universo conosciuto e non. Se m’avessi chiesto prima un consiglio ti saresti risparmiato questa lunghissima filippica e il post te lo avrei scritto io usando solo poche parole.

    Liked by 2 people

    • AYayayay pinza tu pinzi sempre tutte le parole assieme! I miei post so’ kilometrici lo sai, io so’ pro-lisso, pro-lesso e pro-fesso la pro-fessione non a caso ma a casso!

      Like

    • E perché non mi fa aggiungere le risposte sotto ai tuoi commenti? Avrò rotto le palle pure a wordpress

      WannabeF era il mio vecchio profilo/blog, morto e defunto (Pippa è anche più idiota se è possibile)
      Sarà rimasto da aggiornare

      Al momento l’unico posto in cui mi si trova è, per l’appunto, a@RoxyBar

      Like

      • @roxybar baby potresti pure mettelllo nel tuo profilo qui quando SGommenti così te ribecco facile..che io e i preferiti stiamo bisticciati e ogni voRta che ti cerco inizio con “pippa blogspost” e mi esce youporn, allora vado “roxy bar” e me esce Vasco Rossi…per dire…

        Liked by 1 person

  7. E come non essere d’accordo su questa disamina obiettiva e scanzonata di una categoria tra le più vituperate al mondo? Li odiano tutti ed è la categoria meno solidale di tutte…gli altri, quando uno di loro è in difficoltà, fanno fronte comune (vedi i medici…vai a trovare un consulente che sbugiardi l’operato del collega, vero avvocà?. Puoi solo sperare che il Dott. McCoy torni dal viaggio interstellare sull’Enterprise per assumerlo..) Tra avvocati è sempre una gara a “futticumpagno” come diceva un mio collega siciliano… Ah mi dice il buon Bones (McCoy) che cercano un consulente legale per l’impero galattico…ho fatto il tuo nome… 🙂 Pagano le parcelle a 90 giorni (luce)

    Liked by 1 person

  8. Sono ancora tramortita dalla magnificenza del tuo travolgente monologo, tanto che mi sorge dal cor spontanea una domanda … ma che cazzo sono i puparuoli mbuttunati? Rispondimi o farò uno sproposito .
    p.s. ci sarebbero poi anche le tracchiulelle … volendo

    Liked by 1 person

  9. “PORCAMIGNOTTA STURMTRUPPENMIGNOTTEN”.

    All’inizio del post stavo pensando “sì, vabbè, l’avvocatolo migliore del mondo. Se avvocatizza come rimorchia!”, poi ho letto questa poesia e, niente.
    Te devo da ragione.

    Posso dirmi innamorata?

    Liked by 1 person

  10. Sono stufa! È la seconda volta che voglio commentare il tuo post, ma dopo aver fatto scorrere cinque minuti il mio ditino sul tablet per arrivare in fondo allo spazio utile per commentare, non mi ricordo più cosa volevo dire.
    Troppi commenti, smettetela.
    Ecco!

    Liked by 1 person

  11. Ecco dove tò incontrato….perchè me stavo a scervellà: ma st’avvocato-lo che s’è fatta st’analisi precisa (ci stà tutta caro avvocato!! anche se l’unico che ho conosciuto è stato mitico) dove l’ho già sentito? E certo! Nello spazio temporale, ma perchè se penso che sei reale questa arringa è talmente perfetta e allora vinci!!!! (ma giustamente già l’hai detto che sei er mejo). 🙂
    Però sei mitico…anche con il “fuso” di Nettuno 😉

    Liked by 1 person

  12. Sono morta dalle risate. Per 800 motivi diversi che non sto qua a dire, che mi fanno ridere tipo che scendono le lacrime da sole mente scrivo qua.
    Ictu oculi, sei un genio. Ad usum delphini, ma genio.
    (credo che dovrò mettere una museruola alla mascella non la smette di ballare)
    G.

    Liked by 1 person

    • Ahhahaah Gitti ma che bello sapere di averti fatto ballare la mascella…senza sferrare nessun cazzotto!!!! Mille motivi diversi…sarà che i sei ritrovata nel post e anche tu pensi di esse la mejo nella galassia da qui ad Andromeda e provincia? 😘

      Like

      • Per l’amor di Dio non cominciamo a mettere in mezzo Dio che è un tipo strano…si tenga la sua mela dell’esselunga che io vado all’inferno a farmi prestare la griglia di Lucifero per puparuoli fiorentine et lasagne e ragù. All’amore di Dio pensace tu…. 😂

        Like

  13. Pingback: Sono un libero professionista | AVVOCATOLO

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s