A cena con delitto (tentato)

Qualche sabato fa la boss mi ha invitato a cena a casa sua.
In realtà mi ha sequestrato tutto il giorno per un lavoro che 1) avrebbe potuto benissimo fare da sola ma soprattutto 2) avrebbe potuto benissimo esser completato il lunedì della settimana entrante (senza esagerare…anche del mese entrante…).
Dunque mi sequestra, mi costringe ad un’inutile maratona di drafting, mi fa saltare il pranzo, e quindi a ora di cena, marito e due figli rientrati affamati come vegetariani rinchiusi in una macelleria, si decide a chiedermi se “NON è che mica vuoi fermarti per cena“.
Prima che potessi rispondere ha estratto dal frigo un pentolino con delle melanzane coetanee della via Lattea.
Lo ha piazzato sotto il naso del (povero) marito rincorrendolo mentre tentava di sgattaiolare via lungo il corridoio verso il suo unico rifugio ancora inviolato (il cesso) e ha chiesto “Senti un po’ se sono ANCORA buone?”.
E lui, evidentemente avvezzo a certi controlli anti-muffa : “noo, non puzzano per niente, poi nel frigo ci possono stare pure 3 mesi”.
E lei: “Ahhhh pensavo solo 3 settimane, mi preoccupavo”.
Quando ha estratto dal forno una pasta che sembrava fosse cosparsa di gorgonzola non ho voluto indagare sulla natura di quelle macchie verdi, mi sono improvvisamente ricordato di aver lasciato una “cosa” sul fuoco e ho declinato l’invito.
Lei “Ma come una cosa sul fuoco sei qui da 8 ore?“.
Veloce…pensa…pensa…o confessi e crepi di intossicazione o ti inventi qualcosa…
Boss ma tu che vuoi da me, il ragù mi piace stretto stretto. Buon appetito a tutti eh, come se avessi accettato, eh”.
Uscendo mi sono chiesto se le melenzane marce potessero avere effetti letali.
Nel chiedermelo mi sfregavo inconsapevolmente le mani, ingobbendomi di un altro cm, credo.

Advertisements

2 thoughts on “A cena con delitto (tentato)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s